In questo manuale intenderemo per terreno quella parte di litosfera ancora non litificata e senza fenomeni di pedogenesi.

Secondo questo modello quindi il terreno è costituito da 3 fasi principali:

  • una fase gassosa (o areiforme)
  • Una fase liquida, principalmente costituita da acqua,
  • una fase solida costituita da granuli di sedimento

Il volume di un terreno sarà perciò dato da:

V= Vg + Vw + Vs                    (volume totale)

  • Vg (volume del gas)
  • V(volume dell’acqua)
  • V(volume dei granuli)

Vv=Vg+Vw                    (volume dei vuoti)

v = V/Vs                            (volume specifico)

Si definiscono pertanto, indice dei vuoti e densità relativa, porosità e grado di saturazione come:

  • e = Vv/V            (indice dei vuoti)
  • Dr (%) = [(emax – e)/(emax-e min )] x 100
  • n = Vv/V       ;       n (%) =  (Vv/V) x 100     (porosità)
  • Sr (%) =Vw/Vv              (grado di saturazione)

Il peso di un terreno sarà dato da:

P = Pg + Pw + Ps    (peso totale)

  • w(%) = (Pw/Ps) x 100  (contenuto di acqua)

I pesi specifici delle varie fasi saranno dati da:

  • γ= Ps/V            (peso specifico dei costituenti solidi)
  • γ = P/V                 (peso specifico)
  • γd = Ps/V              (peso specifico del terreno secco) (Sr (%) = 0, Vw = 0)
  • γsat = P/V             (peso specifico del terreno saturo) (Sr (%) = 100, Vg = 0)
  • γ‘=γsat – γw            (peso specifico del terreno immerso) (0>Sr (%)<100)

Viene definita quindi la grandezza gravità specifica

  • G= γsw             (gravità specifica)

Determinazioni sperimentali

Determinazione del contenuto di acqua

Si mette una certa quantità di terreno in un recipiente di peso noto (tara,T) e si pesa il tutto (P1). Dopo aver fatto essiccare in forno si ripesa nuovamente (P2). Quindi il contenuto di acqua si ottiene da:

w(%) = [(P1-P2) / (P2-T)] x 100     (contenuto di acqua)

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here