Home News Nuove scoperte in campo geologico

Nuove scoperte in campo geologico

Nuove scoperte in campo geologico di interesse rilevante

Vulcani sottomarini al largo della Calabria

E' stato scoperto da un gruppo di ricercatori italiani, guidato dal Dott. Riccardo De Ritis un complesso vulcanico formatosi negli ultimi 780.000 anni (Pleistocene medio) a largo della costa tirrenica della Calabria. Questo complesso,...

Meghalyano (t < 4200 a) - La "nostra" era

Gli ultimi 4200 anni iniziano con un periodo di siccità globale: Il Meghalyano Gli ultimi 4.200 anni del Quaternario vengono ormai considerati dalla comunità scientifica come un periodo ben definito che ebbe inizio con una...

Terremoti generati da tempeste di fortissima intensità: gli stormquake

Un nuovo fenomeno geosismico è stato scoperto per caso, quando il gruppo di ricerca della Florida State University, coordinato dal sismologo Wnyuan Fan, studiando quelle che sono note come onde sismiche a bassa frequenza...

La Fiemmeite: l’ultimo minerale scoperto è “italiano”

Negli ultimi 30 anni i minerali catalogati sono passati da poco più di 1000 a oltre 5000. Tutto ciò è stato possibile anche grazie all'utilizzo di microscopi elettronici a scansione provvisti di analizzatore, utili...

Il freddo anomalo che sconvolse la civiltà romana del I sec a.C.

Alcuni ricercatori del Desert Research Institute di Reno, guidati dal Dott. Joe McConnell, hanno scoperto uno strato ben conservato di tefra (resti di cenere vulcanica) in una delle carote artiche analizzate, risalente più o...

Scoperto un cratere da impatto meteoritico in Nicaragua

Alcuni ricercatori, studiando le caratteristiche geomorfologiche, geologiche, petrografiche e geochimiche della Valle di Santa Maria di Pantasma (Dipartimento di Jinotega, Nicaragua), hanno scoperto che questa valle non è stata formata dall'attività vulcanica, come prima...

Scoperta l’origine delle fratture sulla superficie e all’interno delle comete

Le immagini ad alta risoluzione provenienti dalla sonda Rosetta, che si è posata sulla superficie della cometa 67P/Churymov Gerasimenko nel 2016, hanno svelato che la superficie della cometa presenta delle fratture con dimensioni comprese...

Una scoperta affascinante, una barriera corallina all’italiana

Al largo delle coste pugliesi, a circa 2 Km a sud di Monopoli (Puglia), è stata scoperta da geologi e biologi, ricercatori dell'Università di Bari, in collaborazione anche con alcuni ricercatori dell'Università di Tor...